Alla mia vita stipata in uno zaino, a quel treno tra poche ore

A quel treno tra poche ore; alle pile traballanti di vestiti; alle valigie vuote; alle valigie piene; ai libri da portare; ai libri da lasciare; alla stanza vuota; alla precarietà dei prossimi mesi; alle difficoltà da scartavetrare; al lavoro che non so fare; ai miei pensieri selvaggi; alle mie paure accanite; alla Moleskine vuota; alla Moleskine piena; alla testa che si svuota e riempie la Moleskine; alle colonna sonora di un viaggio; al libro giusto per il viaggio; alla mia inadeguatezza; al paese che lascio; alle storie che devo scrivere; alle storie che posso vivere; agli amici ancora estranei; ai problemi che non risolvo; a mia madre; a chi non c’è; a chi c’è stato; AL VUOTO DA COLMARE; al pieno da svuotare; all’amore che mi sfugge; alla felicità se esiste; alla vita che baratto; alle mie cose stipate in uno zaino; al profumo di fiori del prato dietro casa; al Burundi che si allontana; a quegli occhi; a quel cielo; a quel viaggio breve; a quella lunga distanza; a quel nuovo mondo; alle opportunità; al vento del sud; allo smog cittadino; A UN NUOVO INIZIO; alle stazioni dei treni; ai treni; al mio non essere mai pronta; alla nostalgia che morde; ai dubbi; alle questioni aperte; alle speranze; alla tazza di caffè americano; ai sentimenti troppo forti; a chi li prova; al cellulare sempre scarico; alle chiamate perse; al braccialetto rosa; al biglietto per Napoli che ancora conservo; al biglietto che non esiste perchè ho un codice sul cellulare; al pezzo di plumcake allo yogurt ai lamponi; a lui che non lo sa; a me che so troppo; alle cose che dimentico; alle cose che devo dimenticare; AL DESTINO; all’Università che si fotta; all’estate che si prospetta; ai chili da perdere; alle mie incertezze; alle mie certezze; alla seconda tazza di caffè americano; alle storie da vivere; alla nuova stanza che mi aspetta; al cheesecake per mio cugino; alle storie da creare; ai pochi soldi in canna; alle storie che sfuggono; alle storie da rincorrere; alle stroie da riacciuffare; alla trousse con con i ricci; alla trousse a forma di tazza; alla trousse a forma di cuore; ALLA MIA STORIA; al profumo di cannella nella mia borsa; al cerchietto di raso color panna; allo yogurt-e-solo-yogurt da mangiare in treno; agli orecchini in una tasca; all’mp3 nell’altra; a quella vaschetta di gelato al cioccolato e pistacchio da mangiare in due; alle prospettive; ai sogni irrealizzati; ai sogni che si possono realizzare; AI SOGNI DA REALIZZARE; alle persone da amare; alle persone da odiare; alla pioggia che non smette; alle persone che mi aspettano; alle persone che mi lasciano; al sonno che non ho; alla malinconia che insegna a scrivere; alle percosse della vita che insegnano a scrivere; AL VUOTO CHE INSEGNA A SCRIVERE; al bisogno di scrivere; a chi ha deciso che dovevo scrivere; alla grazia che mi concede di scrivere; al passato alle spalle; al passato non ancora alle spalle; al mio computer scassatoche mi devo portare dietro e che pesa un accidenti; alla paura di fallire di nuovo; a te; a me; alle mie cose in un solo zaino; a quel treno tra poche ore…

Annunci

30 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. crisalide77
    Giu 01, 2013 @ 08:14:58

    Buon viaggio Calipso!

    Rispondi

  2. Carla
    Giu 01, 2013 @ 09:53:33

    …..alla tua nuova vita…Ho deciso: mi verso un calice di vino e brindo alla tua salute ed al tuo futuro!
    Bacio. Carla (la prima lettrice del tuo primo romanzo, perché sono sicura che lo scriverai).

    Rispondi

    • Calipso la Liberidea
      Giu 01, 2013 @ 20:52:20

      Mamma mia grazie Carla ** mi hai sinceramente commosso. Guarda ti prometto che se nella remota e felicissima circiostanza in cui io qualcosa di decente scriva e nella muigliore delle ipotesi me lo pubblicano, te lo invio io :p
      Com’era il vino??

      Rispondi

  3. Mohawk
    Giu 01, 2013 @ 10:41:13

    a te

    Rispondi

  4. alexiel80
    Giu 01, 2013 @ 10:46:44

    In bocca al lupo 😉

    Rispondi

  5. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Giu 01, 2013 @ 12:18:12

    un abbraccio 🙂

    Rispondi

  6. Luana
    Giu 01, 2013 @ 12:59:39

    A presto anima affine, un abbraccio

    Rispondi

  7. DeathEndorphin
    Giu 01, 2013 @ 14:37:04

    buon viaggi, mia dolcissima cali … =*

    Rispondi

  8. in fondo al cuore
    Giu 01, 2013 @ 16:14:15

    a presto!!!!! 🙂

    Rispondi

  9. lajulz
    Giu 03, 2013 @ 06:55:00

    A te. Buon inizio settimana 😉
    (ho salvato la email, ti scriverò presto, connessione a scrocco permettendo)

    Rispondi

  10. lucasette
    Giu 03, 2013 @ 10:39:28

    Ho solo questo posto per comunicare con te, qui il privato non esiste ma forse è meglio così. Hai scritto in una trentina di righe un intero blog, secondo me hai capacità ancora insondate. Non so se scriverai ancora qui ma, per favore, se pubblichi qualcosa voglio saperlo ( siamo in tanti credo) e quindi comunicalo qui. Ci conto.

    Rispondi

    • Calipso la Liberidea
      Giu 03, 2013 @ 14:29:13

      Se vuoi comunicare con me in privato ti do la mail o facebook se ce l’hai che problema c’è?!
      Non sai quanta gioia mi danno le tue parole, sapere che ti paice quello che scrivo mi rende felice anche se mi rendo coto che si tratta solo di mera vanagloria, ma voglio credere che sia solo speranza. Non credo pubblicherò mai qualcosa, ma ci spero e prometto che non smetterò di sperarci almeno fin quando scriverò qualcosa di corposo e non solo racconti che di quelli ne ho scritti tanti,e nonmi renderò conto che fa schifo o che non sono in grado, in quel caso smetterò di sperare. Cmq se mai succederà queste specie di magia e pubblicherò, ti prometto qui solennemente che sarai uno dei primi a saperlo se ci sentiremo ancora 🙂

      Rispondi

  11. Kiu Kuras
    Giu 03, 2013 @ 12:52:04

    E non si chiude, nonono.
    Non ora.

    Rispondi

  12. interrotta
    Apr 11, 2014 @ 17:37:46

    [bElLisSImO….]

    i.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 107 follower

Lupetta above all

...i miei pensieri...

Biobioncino's Blog

Andare avanti nella propria quieta disperazione

Musa Di Vetro

Quel luogo è sempre da un'altra parte

Bisogna prendere le distanze...

4 dentisti su 5 raccomandano questo sito WordPress.com

Francesco Nigri

Passionate Life and Love

i discutibili

perpetual beta

VAstreetFrames

Street photography and portraits

Gianvito Scaringi

Idee, opinioni, reblog e pensieri spontanei

silvianerixausa.wordpress.com/

Silvia Neri Contemporary Art's Blog

Cosa vuoi fare da grande?

Il futurometro non nuoce alla salute dei vostri bambini

Personaggio in cerca d'Autore

Un semplice spazio creativo.

LES HAUTS DE HURLE VALENCE

IL N'Y A PAS PLUS SOURD QUE CELUI QUI NE VEUT PAS ENTENDRE

Kolima - Laboratorio di tatuaggio siberiano

Un corpo tatuato è un libro misterioso che pochi sanno leggere

Menomalechenonsonounamucca

Trent'anni e una vita che non vedo. Allora la metto a nudo, completamente, me stessa e la mia vita, in ogni suo piccolo, vergognoso, imperativo dettaglio, come se avessi una web cam sempre accesa puntata addosso. Svendermi per punirmi e per rivelarmi completamente al mondo, svelare le mie inadempienze come la laurea che non riesco a prendere e i kili da perdere, nella speranza che sia il mondo a vedere quel che io non vedo in me. Un esperimento che sarà accompagnato da foto e cronache dettagliate e che durerà un anno, il 2013 dei miei 30'anni. Se il mondo non vedrà niente neanche così, chiuderò tutto....

ial.

Just another WordPress.com site

The Well-Travelled Postcard

A travel blog for anyone with a passion for travelling, living, studying or working abroad.

viaggioperviandantipazienti

My life in books. The books of my life

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: