Rassegnazione et Compensazione

“La bilancia, stamane, mi ha detto che sono un chilo e mezzo più grassa di mercoledì mattina”. Mi sembrava una frase perfetta, precipua, onniriassuntiva, per iniziare questo post.
Possibile che abbia preso un chilo e mezzo al ristorante? Non credevo, ma evidentemente è così. Quindi.
Quindi me ne sono tornata a letto, non sono neanche andata a correre, oggi. Dovrò passare le giornata in giro, non mangerò un cazzo per tutto il giorno se non questo caffè stantio con un po’ di latte, che sorbisco nervosamente tra una battuta e l’altra, e domani e domenica mi faccio qualche step di corsa, ma poi basta. Poi basta, insomma, basta! A che diavolo serve?
Sono stanca, ce l’ho messa tutta, davvero, non ho toccato un dolce che sia uno! Di là al momento si stanno abbuffando della mia variante di cuzzupa preferita, quella umida, dorata dalle uova, intrecciata, biscottata con la glassa e le ciliegine rosse e io? Mi sono fatta questa pantomima di caffè con un quarto di tazza di latte per la disperazione e sono corsa a segregarmi in camera, lontana da quegli afrori.
Che altro devo fare? Non mi aspettavo di perdere 20 chili in un mese, ovviamente, ma cazzo, almeno quei 4 o 5 sì! E ora vedere quella bilancia mi ha spiazzata, per questo evito di pesarmi, perchè se non ti pesi almeno non lo sai e resta un po’ di speranza, seguita da molto dolore, ma almeno prima c’è la speranza.
Continuerò, per forza di inerzia, credo, non otterrò molto ormai mancano solo 6 giorni all’incontro, ma continuerò, e a Pasquetta ho un altro ristorante quindi, mi aspetto nuove sorprendenti notizie per quanto mangerò solo qualche pesce stantio, immagino. A Pasqua però non mangerà niente di buono vista poi la Pasquetta.

E’ che sono stanca, sono stanca, sono brutta e sono grassa, è questa cosa non cambierà. Odisseo dovrà scavare sotto strati di grasso per vedere qualcosa e accettarmi così come sono. O no. E siccome a me non è mai andata bene, tendo a protendere per il “no”. Comunque sarò, è una cosa che non posso controllare, non  cambierà in 6 giorni e sinceramente non spero più neanche di vedere qualche altro chilo scendere. Quindi almeno posso smettere di sperarci, perchè è dannatamente faticoso controllare tutte queste cose, investirle di speranza visto il controllo che faticosamente si riesce a ottenere e poi vederli spazzati via, fatica, controllo, speranza, amore.
Quindi basta sbattimenti mentali inutili, continueranno quelli fisici fino al 5 aprile e non che dopo che torno da Odisseo la dieta si fermi, ma almeno posso stare un po’ e non ho l’ansia del tempo e che scorre. E poi a breve ci sarà il mio compleanno e quel giorno vosglio stare serena, mangiare quello che cazzo voglio e non pensare a Odisseo e a quanto, ahimè, mi mancherà temo.
Una mia amica mi ha detto di andare da Odisseo e “Perndere la vita a morsi“, di mangiarmi proprio questa bella occasione di vita che mi è capitata e gustarmela in tutti i modi possobili. E io vorrei proprio poterci riuscire, ma anche quando penso di potermici divertire quei cinque giorni, una parte di me mi avverte di premunirmi, di stare attenta, che  anche se dovesse esserci serenità è divertimento, sara seguito – ancora una volta, sempre- da molto dolore e siccome conosco molto bene il “molto dolore” e troppo poco gli altri sentimenti, io tendo a visualizzare soprattutto e con maggior naturalezza, questo.

Non porterò il computer a rottamare per questi 3 giorni, me lo tengo. Prima di tutto perchè oramai è tardi e resterebbe bloccato per Pasqua, secondo perchè ne ho bisogno almeno per altri tre giorni, per scrivere qua, per distrarmi, per scrivere in generale e poi perchè mi devo finire di vedere Argo che stanotte mi sono addormentata!
E domani mi devo sparare per l’ennesima volta, tutta la filmografia di Mel Brooks perchè ho bisogno di ridere e perchè me lo devo vedere mentre mi depilo. Niente è meglio di Mel Brooks mentre mi depilo. E’ la mia compensazione alle delusioni e al pre-periodo di dolore. Scrivere e Mel Brooks.

Perchè non riesco ad annullare questa orrida sensazione di dolore incipiente?
Perchè l’unica cosa cristallina e ferma nella mia testa è solo la certezza che tutto è destinato a finire?
Perchè la vita mi ha insegnato solo che non posso essere felice, un po’, anche io?

Annunci

32 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Mohawk
    Mar 29, 2013 @ 07:34:42

    Bene, ti avremo ancora con noi per i prossimi giorni 🙂
    So che è inutile dirlo, ma non pensare al peso, non ossessionarti con la bilancia.
    Al limite è più importante evitare in questi giorni, e soprattutto ai primi della prossima settimana, evitare dicevo tutti quei cibi che ti fanno gonfiare, cerca di bere moltissimo ad esempio. Ma poi non eri in periodo premestruale? E’ risaputo che il peso aumenta in quei giorni. E poi stai tranquilla e pensa solo a divertirti.
    Un bacio, a presto.

    Rispondi

    • Calipso la Liberidea
      Mar 29, 2013 @ 14:43:19

      Sì in teoria sono in periodo premestruale ma le loro maestà non arrivano credo per il movimento di peso e il cambiamento di regime alimentare speriamo non arrivino prioprio il 5 guà con la mia sfiga.
      Per il resto non mangio nulla di pesante oggi e domani, spero di limitarmi a un po’ di carne o pesce a pasqua e pasquetta ordino solo cose leggere, ci provo almeno.comunque non c’è molto da fare resterò con la pancia e la ciccia in faccia almeno avrei voluto sfilare un po il viso, almeno…
      Cmq dovrete sopportare i miei prossimi giorni di sbalzi umorali e nervosismi, Buon per voi!

      Rispondi

  2. alexiel80
    Mar 29, 2013 @ 07:45:29

    Fermi tutti (questa è una rapina…ah no, quella è un’altra battuta…) guarda che il kg e mezzo che hai preso nn è detto che sia grasso ma visti i tempi ridotti ci sta tranquillamente sia ritenzione per qualcosa che hai mangiato (cibi più salati/conditi, lieviti), a me capita di prenderne uno da sera a mattina quando faccio aperitivo con qualcuno e non è che mi sbrano anche il barista eh 😉 quindi evitiamo i catastrofismi, controlliamoci nei giorni di calma e lasciamo che tutto il resto scorra 😉

    Rispondi

    • Calipso la Liberidea
      Mar 29, 2013 @ 14:46:51

      Oh dici che è solo gonfiume? Be’ se pensi che si mercoled’ sera al ristorante ho decisamente mangiato + salato e conddito del solito era pesce ma io salo molto poco di solito e si sentiva credimi la differenza, se ti disabitui al sale quando poi lo prendi hai sete subito.
      Be’ anche lunedi mangerò a un ristorante quindi prevedo stessi risultati, certo è che non ho bisogno di gonfiarmi…ANCORA!

      Rispondi

  3. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Mar 29, 2013 @ 13:36:56

    sono d’accordo con i commenti su…
    qualcosa di salato e di lievitato, il ciclo che sta arrivando…
    si sa… in fase pre-mestruale un chiletto ce l’abbiamo tutte su…
    stai calma e tranquilla… il peso scendere poco alla volta.
    Prova afare qualche esame per le intolleranze alimentari… magari mangi qualcosa che ti fa aumentare e basta.
    bacio

    Rispondi

    • Calipso la Liberidea
      Mar 29, 2013 @ 14:48:07

      Guarda si sti esami di intilleranze mi servono proprio, ma per ora ho già troppe cose da fare se ne parla nel post (speriamo non di oblio e disperazione) Odisseo.
      Tu tutto ok? Come passi la Pasqua devi cucinà??? oddio beata te che cucini!

      Rispondi

      • ゚・❤ EleOnora ❤・゚
        Mar 29, 2013 @ 17:03:44

        Io non festeggio la pasqua… cucino come sempre per la mia famiglia… ma, nulla di diverso rispetto alle altre domeniche o giornate normali…
        😉

      • Calipso la Liberidea
        Mar 29, 2013 @ 17:13:35

        mi piace… neanche io eh ma è trdizione qui si sta tra parenti e si magna,si magna sempre qua

      • ゚・❤ EleOnora ❤・゚
        Mar 30, 2013 @ 10:39:26

        nemmeno il natale festeggio 😉
        Amo Dio più di ogni altra cosa nella mia vita, ma, noi ( non sono cattolica il noi è riferito a me e quelli della mia stessa fede ) non ci dobbiamo ricordare di Lui solo nelle feste … ma, rispetto chi lo fa… e chi non la pensa come me… per me non c’è distinzione nè di religione nè di altro.
        Un abbraccio stritoloso 🙂

      • Calipso la Liberidea
        Mar 30, 2013 @ 11:45:17

        Ma ci sono i dolci! Io festeggio solo per i dolci l’albero e il regalo, qualsiasi celebraione che prevede dolci e regali per me è ben accetta 😉

      • ゚・❤ EleOnora ❤・゚
        Mar 30, 2013 @ 18:46:29

        No, io preferisco un regalo in un momento qualunque.
        I regali inattesi sono più belli da ricevere…e da fare!

      • ゚・❤ EleOnora ❤・゚
        Mar 30, 2013 @ 18:54:46

        Comunque , che sia ben chiaro, ogni occasione per me e’ buona per stare in famiglia….
        Ma, la mi famiglia e’ composta da me , mio marito e i bimbi… Quindi non cambia molto…tra una festa e l’altra…
        Magari, va bene per invitare qualcuno a pranzo, solo perché in questi giorni non si lavora ed è più facile stare insieme.
        Quindi bene venga la Pasqua il natale ed altre feste 😉
        P.s. Sono stata ad un compleanno mi hanno costretta a mangiare un quadrato di focaccia ed un triangolino di torta…che dopo ho mollato in un angolo….
        Bacione bella!
        P.s.01 fai la brava in questi giorni!

      • Calipso la Liberidea
        Mar 31, 2013 @ 07:24:23

        Ma se fossi in te mi prenderei una pausa in questi giorni e mi godrei qualcosina di dolce, ci sono tanti dolci buoni come la pastiera con la crema che mi trasecolare, tato non hai urgenze di perder peso e comunque se non esageri interrompi ma non prendi peso 😉 Io sto facendo la brava finora non ho provbato una mazza, ma oggi non so se riesco a reistere sono stanca e francamente vedere la bilancia che non scende da una settimana nonostante tutti i sacrifici non mi aiuta, sono grassa e tra 5 giorni c’è Odisseo, non ho + speranze…

      • ゚・❤ EleOnora ❤・゚
        Mar 31, 2013 @ 08:11:54

        dove trovo io una pstiera decente dalle mie parti?
        O.o
        c’è un negozio di cose campane… ma, avrei dovuto ordinarla prima… io, non sono capace di farla… o meglio non mi ispira farla…
        forse mercoledi provo a fare le “cuddurre” ho trovato la ricetta in giro… e vediamo che salta fuori.
        Per il resto… ieri ho mangiato un pezzetto di torta… ( per la festa di compleanno ) peccato che era stopposa sta torta…
        Volevo preparare il tiramisù ma non hanno portato il mascarpone fresco… ed allora nulla da fare…
        uhm… potrei farlo con la crema pasticcera magari per oggi… bah non lo nemmeno io…
        Ma, io in queste 2 settimane l’ho seguita poco e nulla la dieta… perchè quando sto nella fase pre-ciclo… grrrrrrrrrrrrrr sono un pò sempre in calo… e, mi consolo con qualche sfizietto.
        Il mio problema è l’intolleranza al latte mi gonfia tantissimo e mi fa venire forti mal di testa…
        Ogni cosa che mi piace ed è buona.. guarda caso si fa con il latte… oh managgia! Poi sono a rischio diabete per via di una nonna e mamma diabetica quindi devo stare attenta… e, guarda caso le cose più buone sono sempre quelle che fanno male…
        Comunque non preoccuparti per Odisseo… le cose andranno bene al di là del peso…
        so che essere più magre magari ci fa sentire più sicure… ma le persone dovremmo conquistarle con il nostro carattere e modo di fare e di essere!
        Quindi, ragazza mia… tu sei una in gamba, sei simpatica ed intelligente hai tantissime qualità e puoi spiazzarlo con il tuo modo di essere e non d’apparire…

      • Calipso la Liberidea
        Mar 31, 2013 @ 09:57:47

        Vedi, quindi coccolati in questo moment riprendi dopo pasqua ormai. Che poi non è che devi ammalarti ma mangiare un po’ di dolci per due giorni nn fa venire l diabete.
        Credo gonfi anche a me il latte, sai? Ma non posso rinuciarci al cappiccuno, proprio non riesco anche se dovrei berne soli 150 ml io onvece ne riempio la tazza!
        Ti direi di farla te la pastiera ma in effett ci vuole tempo e ne escono sempre tanto se usi la confezione intera di grano però so possono regalere e congelare, e non è difficile se sai fare la pasta frolla o usarla già pronta. L’anno prossimo io me la faccio con la crema pasticcera e tanti saluti, che qui con mia madre si deve fare quel che decide lei e che palle!
        Ma tu hai i tuoi bambini, sai che darei io per avere tanto amore e per poterli coccolare con le uova di pasqua…
        Per Odisseo, credo che la nostra sistuazione sia complessa, che dopo sei mesi di chicchiere al telefono l’impato fisico abbia un suo peso sostanziale, perciò lo temo molto.
        Ma ormai che posso fare? Domani ho anche il ristorante… mi trattengo oggi e poi come va, va.
        Un bacione e divertiti oggi

      • ゚・❤ EleOnora ❤・゚
        Mar 31, 2013 @ 10:06:09

        Coraggio per Odisseo 😉
        il vostro è come un appuntamento al buio..
        per rincuorarti ti dico che conosco una coppia sposata da 3 anni … si sono conosciuti in rete e sono rimasti in contatto per 5 anni finchè non si sono decisi ad incontrarsi.
        Lui viveva a Crema lei a Napoli… una bella storia nata in questo mondo 🙂

      • Calipso la Liberidea
        Mar 31, 2013 @ 10:07:56

        Beeelloo non sai quanto mi rincuorano ste sorie! SPero siano felici, quanti anni hanno? bello sapere che qualcuno ce la fa. Una mia amica mi raccontò anche di una coppia che si sta per sposare che si è conosciuta tramite numero di cell sbagliato, sono rimasti in contatto e si sono innamorati e lei era della sardegna pensa le difficoltà poi si sn visti e frequentati e alla fine stanno per sposasrdi!

      • ゚・❤ EleOnora ❤・゚
        Mar 31, 2013 @ 10:11:07

        Loro hanno avuto varie difficoltà perchè i gneitori di lei non volevano che incontrasse il ragazzo…
        sai, avevano paura di chi poteva essere” uno sconosciuto ” conosciuto in rete… uno di cui non avevano mai visto foto e nulla… quindi il papà di lei l’ha accompagnata al primo incontro…
        Poi anche i genitori si sono convinti che quello era vero amore.
        Hanno 30 anni lei e 34 lui se non sbaglio.

      • Calipso la Liberidea
        Mar 31, 2013 @ 10:12:33

        ah be’ si sn sposati giovani, buon per loro spero siano felici 😉

      • ゚・❤ EleOnora ❤・゚
        Mar 31, 2013 @ 10:13:50

        si… dopo 10 anni di amore virtuale…
        SI, finalmente sono felici…

      • ゚・❤ EleOnora ❤・゚
        Mar 31, 2013 @ 10:20:02

        una volta mi era venuta voglia di fare la pastiera… ma dagli ingredienti mi sono scoraggiata 😛
        bah… devo trovare qualcuna che la fa con me così poi la dividiamo…

  4. Martina
    Mar 29, 2013 @ 14:40:18

    Niente sale e molta acqua…E questo é un mio segreto bagno con nell’acqua un chilo di sale grosso magari di quello iodato…E’ tutta una questione osmotica ma funziona… Baci

    Rispondi

  5. 82sophie
    Mar 30, 2013 @ 23:05:37

    ma sei in preciclo, è normale pesare di più!

    Rispondi

    • Calipso la Liberidea
      Mar 31, 2013 @ 07:27:40

      Guarda ora mi è arrivato, è meno abbondante del soltio ma c’è e sto morendo dal mal di pancoia al punto che neanche il caffè riesco a bere. Ma Sphie, mancono 4 giorni, on erderò + niente, sono rassegnata, e grassissima!

      Rispondi

      • 82sophie
        Mar 31, 2013 @ 08:45:38

        Adesso ti sgonfierai ed il peso andrà giù di conseguenza, bevi tanto per combattere la ritenzione idrica!

      • Calipso la Liberidea
        Mar 31, 2013 @ 09:58:57

        ci provo, bevo come una cotenna ma faccio solo un botto di pipì… tu come stai? Immagino sia una psqua anomala per te… coccolati un po’ e non pensare troppo. E scrivi, che aiuta 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 107 follower

Lupetta above all

...i miei pensieri...

Biobioncino's Blog

Andare avanti nella propria quieta disperazione

Musa Di Vetro

Quel luogo è sempre da un'altra parte

Bisogna prendere le distanze...

4 dentisti su 5 raccomandano questo sito WordPress.com

Francesco Nigri

Passionate Life and Love

i discutibili

perpetual beta

VAstreetFrames

Street photography and portraits

Gianvito Scaringi

Idee, opinioni, reblog e pensieri spontanei

silvianerixausa.wordpress.com/

Silvia Neri Contemporary Art's Blog

Cosa vuoi fare da grande?

Il futurometro non nuoce alla salute dei vostri bambini

Personaggio in cerca d'Autore

Un semplice spazio creativo.

LES HAUTS DE HURLE VALENCE

IL N'Y A PAS PLUS SOURD QUE CELUI QUI NE VEUT PAS ENTENDRE

Kolima - Laboratorio di tatuaggio siberiano

Un corpo tatuato è un libro misterioso che pochi sanno leggere

Menomalechenonsonounamucca

Trent'anni e una vita che non vedo. Allora la metto a nudo, completamente, me stessa e la mia vita, in ogni suo piccolo, vergognoso, imperativo dettaglio, come se avessi una web cam sempre accesa puntata addosso. Svendermi per punirmi e per rivelarmi completamente al mondo, svelare le mie inadempienze come la laurea che non riesco a prendere e i kili da perdere, nella speranza che sia il mondo a vedere quel che io non vedo in me. Un esperimento che sarà accompagnato da foto e cronache dettagliate e che durerà un anno, il 2013 dei miei 30'anni. Se il mondo non vedrà niente neanche così, chiuderò tutto....

ial.

Just another WordPress.com site

The Well-Travelled Postcard

A travel blog for anyone with a passion for travelling, living, studying or working abroad.

viaggioperviandantipazienti

My life in books. The books of my life

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: