Fuori dal sacco fa tanto freddo

Sto di nuovo in rotta con l’Universo e sì sì lo so, me lo merito, me la sono cercata, l’Universo concede, ma non perdona bla bla bla.
E vabbuò, anima e coraggio e vediamo di superare anche questa. Anzi essere tornata al posto che mi compete, quello della lotta perenne col mondo, mi reca un qualcerto, malevolo, sentore di serenità: felice o meno, il mio posto e quello e le mie cicciose membra, ci si accomodano ben bene nel cantuccio riservatomi.

In primis, studio ma per forza di inerzia, non ho combinato molto gli ultimi giorni e chiaramente non sono in grado di affrontare con successo un esame così difficile, ma non importa, perchè preoccuparsi? E’ la normalità!
Sono io quindi prendi, accetta, prova e stop.

Odisseo, il mio cavalier rampante, servente,  etc, mi ha resa partecipe di una straordinaria illuminazione ieri sera, certo non alla stregua della serenata che tanto sognavo a occhi aperti che mi facesse (no, no, per carità) e di cui parlo con giubilo speranzoso qui: https://webcamaccesa.wordpress.com/2013/02/11/perfetto-dal-dolore-perfetto-dal-suo-cuore-perfetto-dal-dono-che-fa-di-se/  .
Dicevo, no, no no, niente serenata. Mi ha però fatto sapere che, considerata la scarsa percezione di campo del suo nuovo cellulare nel suo attuale appartamento, se dopo la fatidica data dell’incontro non troviamo una soluzione, chiudiamo tutto e tra noi è finita.
Ah… una vera epifania! Il cellulare non funziona? Mannaggia allora ciao ciao all’amore tanto spampinato finora, insomma vuoi mettere? E’ IL CELLULARE, mica cotica qui! Conoscete una ragione più corposa e fondata per mandare all’aria una storia o la possibilità di questa? No?! Be’ neanche io!
Ma certo un cellulare si può cambiare o si può cambiare la scheda o si può cambiare l’appartamento che comunque cambierebbe a breve lo stesso, o si può comunicare in altri mille modi, ma non importa, stiamo parlando del cellulare che non prende bene, quindi finisce tutto.

Io avevo osato innamorami e sperare di essere ricambiata, almeno un po’, almeno in parte, almeno una volta, e il caro Universo mi ha rimesso in carreggiata.
Grazie Universo, stavo togliendo la testa fuori dal sacco e fuori dal sacco fa tanto freddo.

Annunci

34 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. alexiel80
    Feb 25, 2013 @ 10:38:14

    Mi spiace leggere questo 😦 curiosità quant’è la distanza che vi separa?

    Rispondi

  2. 82sophie
    Feb 25, 2013 @ 11:45:34

    Ma cosa si era fumato?

    Rispondi

    • Calipso la Liberidea
      Feb 25, 2013 @ 12:06:43

      Be’ considerato che non si è ancora fatto sentire ormai comincio a disperare…

      Rispondi

      • 82sophie
        Feb 25, 2013 @ 18:30:20

        Fatti sentire tu!

      • Calipso la Liberidea
        Feb 25, 2013 @ 18:32:51

        Fatto gli ho mandato sms e mi ha risposto che non ha voglia di parlare e io gli ho detto che mi manca e lui non mi ha più scritto.
        Mi manca e sonot anto triste 😥 disastro totale sophie

      • 82sophie
        Feb 25, 2013 @ 18:37:44

        Ma riesci almeno a capire cosa è successo? Forse un po’ di tensione pre-incontro?

      • Calipso la Liberidea
        Feb 25, 2013 @ 18:43:34

        manca un mese e 8 giorni ancora!
        si bè lui ha detto quella frase che finisce tuttos e non troviamo una soluzione eio hod etto che è una cosa orrenda da dire così. e abbiamo discusso poilui ha chiuso e ha detto ci sentiamo domani ma oggi non ha chiamato allora gli ho scritto e mi ha detto che non voleva parlare che gli spiace ma è nervoso. e io gli ho scritto almenoi di scrivermi e farsi sentre e nn sparire e che mi mancava tanto…. non mi ha + risposto e ormai non mi chiama più

      • 82sophie
        Feb 25, 2013 @ 18:45:49

        Allora tu mantieni la calma, pressarlo non servirà a niente. Gli hai detto che ti manca, quindi lui sa cosa provi. E’ sicuramente un momento di nervosismo, magari per altri motivi, che poi ha scaricato sulla sua storia con te, può capitare. Devi essere forte e aspettare domani, non mandargli messaggi o altro perchè potrebbe reagire peggio. Calma e vai avanti, domani sicuramente la situazione sarà più chiara.

      • Calipso la Liberidea
        Feb 25, 2013 @ 18:47:35

        Volevo mandargli la buonanotte dice che evito? Mi manca tanto e odio che sia nervoso per causa mia…. ma la cosa che mi preoccupa e che sa che io sto peggio di lui per l’esame ma non gli frega.,..

      • 82sophie
        Feb 25, 2013 @ 18:59:56

        Lascialo cuocere nel suo brodo, dovrebbe essere lui a preoccuparsi per te visto che hai un esame da preparare!

      • Calipso la Liberidea
        Feb 25, 2013 @ 19:07:44

        anche lui lo sta preparando lo so che è nervoso ma non si fa così…. sai che non era mai passato giorno senza sentirlo almeno tramite msn niente, la prima volta….

      • 82sophie
        Feb 25, 2013 @ 19:16:45

        Dai stai tranquilla! All’interno di un rapporto non è sempre tutto bello, ci sono giorni più difficili… magari è la prima volta che capita e spero per voi sia l’ultima, cerca di non lasciarti prendere dalla tristezza! Forza!

      • Calipso la Liberidea
        Feb 25, 2013 @ 19:59:11

        eh un po’ difficile ma grazie 😉

  3. Punto e virgola G.
    Feb 25, 2013 @ 12:14:17

    Ma che è ‘sta stronzata?
    Giuro che vado a riempirlo di botte fino a farlo piangere ed invocare il tuo nome.
    Io la nave ja la faccio affondare, ché tanto Poseidone me ringrazierebbe pure visto quanto je sta sul culo!

    Rispondi

  4. quarchedundepegi
    Feb 25, 2013 @ 13:06:21

    Quando non c’erano i cellulari si comunicava per lettera… e lo si può fare ancora oggi.
    Se c’è l’amore… una letterina si scrive e si riceve con piacere.
    Perché non provi a scrivergli una lettera?
    Ciao e… buona fortuna!
    Quarc

    Rispondi

  5. Cicciona
    Feb 25, 2013 @ 23:39:07

    Scusa????!
    Sicura di meritarti questo trattamento?
    Sicura che lui meriti TE???

    Rispondi

  6. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Feb 27, 2013 @ 07:41:48

    ma… io, l’avrei chiusa al momento stesso…
    ecchecavolo… il cellulare nuovo? poco campo?
    ma che sta a dire…
    bah… che tipo!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 107 follower

Lupetta above all

...i miei pensieri...

Biobioncino's Blog

Andare avanti nella propria quieta disperazione

Musa Di Vetro

Quel luogo è sempre da un'altra parte

Bisogna prendere le distanze...

4 dentisti su 5 raccomandano questo sito WordPress.com

Francesco Nigri

Passionate Life and Love

i discutibili

perpetual beta

VAstreetFrames

Street photography and portraits

Gianvito Scaringi

Idee, opinioni, reblog e pensieri spontanei

silvianerixausa.wordpress.com/

Silvia Neri Contemporary Art's Blog

Cosa vuoi fare da grande?

Il futurometro non nuoce alla salute dei vostri bambini

Personaggio in cerca d'Autore

Un semplice spazio creativo.

LES HAUTS DE HURLE VALENCE

IL N'Y A PAS PLUS SOURD QUE CELUI QUI NE VEUT PAS ENTENDRE

Kolima - Laboratorio di tatuaggio siberiano

Un corpo tatuato è un libro misterioso che pochi sanno leggere

Menomalechenonsonounamucca

Trent'anni e una vita che non vedo. Allora la metto a nudo, completamente, me stessa e la mia vita, in ogni suo piccolo, vergognoso, imperativo dettaglio, come se avessi una web cam sempre accesa puntata addosso. Svendermi per punirmi e per rivelarmi completamente al mondo, svelare le mie inadempienze come la laurea che non riesco a prendere e i kili da perdere, nella speranza che sia il mondo a vedere quel che io non vedo in me. Un esperimento che sarà accompagnato da foto e cronache dettagliate e che durerà un anno, il 2013 dei miei 30'anni. Se il mondo non vedrà niente neanche così, chiuderò tutto....

ial.

Just another WordPress.com site

The Well-Travelled Postcard

A travel blog for anyone with a passion for travelling, living, studying or working abroad.

viaggioperviandantipazienti

My life in books. The books of my life

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: