Studying on the beach

Non mi capitava di studiare così tanto, così proficuamente e così seranamente da secoli.
Sono tornata solo perchè la spiaggia era completamente vuota alle 15.30 e c’era un cane che si avvicinava, maledetti cani, altrimenti ci sarei rimasta fino alle 18.
E lo consiglio a chiunque di studiare fuori se è possibile, in spiaggia, in un prato,in un parco, in un bosco, sotto un albero in mezzo al nulla.
Dove più trovate serenità, perchè è stimolante, aiuta a concentrarsi e a non distrarsi.Io ho fatto una scorpacciata di caffè americano, nelle confezioni a portar via del McDonalds e mi sono ritrovata a studiare benissimo anche se non ho ancora fatto neanche metà di quanto avrei dovuto, ma ho studiato. Domani mi alzo presto e mi procuro un’asciugamano così sto più comoda.
Studio dannato e disperatissimo, la percezione di non essere un fallimento, di potercela fare e quelle belle confezioni americane di caffè e un ambiente diverso e più sereno e luminoso della mia stanza: mi sono sentita come immagino si senta Rory Gilmore di una mamma per amica!
E questa volta ho il supporto visivo: il mio mare, la vista della spiaggia desolata d’inverno, il libro, il quaderno, i contenitori dei caffè che tracannavo, un po’ della mia gamba e del mio anfibio :p

Immagine

Immagine

Immagine

Annunci

14 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. nanalsd
    Feb 04, 2013 @ 16:36:52

    Mattuguardachebbellefoto *___*
    Anch’io vorrei abitare vicino al mare ç_ç
    Ti sei calmata un po’? (:

    Rispondi

  2. 82sophie
    Feb 04, 2013 @ 21:10:49

    beata te che non conosci ancora la tristezza dell’ufficio!

    Rispondi

    • Calipso la Liberidea
      Feb 04, 2013 @ 21:18:34

      Be’ non mi spiacerebbe lavorare in un ufficio 😉 almeno avrei un lavoro….bah fintanto che non ce l’ho e che dura quest’estate indiana da queste parti, me ne vado in spiaggia anche perchè non ho toccato libro da quando sono tornata a casa mi toccherà fare la notte mi tocchera :s

      Rispondi

  3. Valentina Luberto
    Feb 04, 2013 @ 22:09:57

    Bellissime foto 😀
    Il posto in cui vivi deve essere meraviglioso. Ti vedo: tu, il mare e uno sguardo sereno 🙂
    Un abbraccio, la prossima volta mi offri un caffè? Io porto un aquilone ^^

    Rispondi

  4. grimilde79
    Feb 05, 2013 @ 05:18:52

    Ho sempre adorato studiare all’aperto.
    Certo, avere una spiaggia vicino sarebbe stato meglio… che posto meraviglioso!

    Rispondi

    • Calipso la Liberidea
      Feb 05, 2013 @ 07:34:43

      Oggi ci sono 2 gradi e un gran vento, non posso andarci, ma mi sono resa conto che studiare all’aperto è molto meglio, ti concentri il doppio e respiri di più. E’ bello ora e in autunno ein primavera, ma d’estate credimi, è un delirio di gente e lidi e musiche che si sovrastano :s
      Comunque magari un giorno verrai a trovarmi e ti ci porto 😉

      Rispondi

      • grimilde79
        Feb 05, 2013 @ 17:04:38

        Volentierissimo! 🙂
        Anche se non so dove vivi… per andare al mare, soprattutto in stagioni non turistiche, faccio follie 😀

  5. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Feb 05, 2013 @ 08:24:17

    meraviglioso 😀

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 107 follower

Lupetta above all

...i miei pensieri...

Biobioncino's Blog

Andare avanti nella propria quieta disperazione

Musa Di Vetro

Quel luogo è sempre da un'altra parte

Bisogna prendere le distanze...

4 dentisti su 5 raccomandano questo sito WordPress.com

Francesco Nigri

Passionate Life and Love

i discutibili

perpetual beta

VAstreetFrames

Street photography and portraits

Gianvito Scaringi

Idee, opinioni, reblog e pensieri spontanei

silvianerixausa.wordpress.com/

Silvia Neri Contemporary Art's Blog

Cosa vuoi fare da grande?

Il futurometro non nuoce alla salute dei vostri bambini

Personaggio in cerca d'Autore

Un semplice spazio creativo.

LES HAUTS DE HURLE VALENCE

IL N'Y A PAS PLUS SOURD QUE CELUI QUI NE VEUT PAS ENTENDRE

Kolima - Laboratorio di tatuaggio siberiano

Un corpo tatuato è un libro misterioso che pochi sanno leggere

Menomalechenonsonounamucca

Trent'anni e una vita che non vedo. Allora la metto a nudo, completamente, me stessa e la mia vita, in ogni suo piccolo, vergognoso, imperativo dettaglio, come se avessi una web cam sempre accesa puntata addosso. Svendermi per punirmi e per rivelarmi completamente al mondo, svelare le mie inadempienze come la laurea che non riesco a prendere e i kili da perdere, nella speranza che sia il mondo a vedere quel che io non vedo in me. Un esperimento che sarà accompagnato da foto e cronache dettagliate e che durerà un anno, il 2013 dei miei 30'anni. Se il mondo non vedrà niente neanche così, chiuderò tutto....

ial.

Just another WordPress.com site

The Well-Travelled Postcard

A travel blog for anyone with a passion for travelling, living, studying or working abroad.

viaggioperviandantipazienti

My life in books. The books of my life

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: